TOP 10: OSCAR-I VERI VINCITORI

10

tumblr_lz8y3aedvQ1qe4xuco1_1280

OSCAR MIGLIOR ATTORE 1997:EDWARD NORTON per SCHEGGE DI PAURA

Una prestazione magnifica in grado di esaltare le due personalità opposte dell’assassino e che assume

uno spessore ancora maggiore considerando che è il film d’esordio di Norton. Cuba Gooding Jr. surclassato!

9

gangs_of_new_york_2002_reference

OSCAR MIGLIOR FILM 2003: GANGS OF NEW YORK

E’ incredibile come nel 2003 si sia assegnato il premio al Miglior film a Chicago, uno dei premiati più brutti di sempre.

E’ ancora più incredibile come la statuetta più importante non sia finita nelle mani di Scorsese e del suo racconto epico e coinvolgente, forte della magistrale interpretazione di D.D.Lewis.

8

lynch

OSCAR MIGLIOR REGISTA 2002: DAVID LYNCH per MULHOLLAND DRIVE

Non sono mai stato un grande estimatore di Lynch ma è innegabile che Mulholland Drive sia uno dei più straordinari film della storia del cinema

soprattutto se lo si considera sul piano registico. Non me ne voglia Ron Howard ma il suo A Beautiful Mind è sicuramente meno innovativo.

7

laparolaaigiurati2

OSCAR MIGLIOR FILM 1958: LA PAROLA AI GIURATI

Sebbene il vincitore di quell’anno, Il ponte sul fiume Kwai, sia un gran film (forse premiato anche per la tematica particolarmente rilevante per l’epoca),

non posso non dare la mia preferenza al film di Lumet, un autentico capolavoro di regia (girato tutto in una stanza) e recitazione con una tematica altrettanto rilevante ma ingiustamente ignorata.

6

james-dean_1320581309

OSCAR MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA 1956: JAMES DEAN per GIOVENTU’ BRUCIATA

Questa scelta fa parte della categoria dei “non-nominati che non si possono non-nominare”. Un’interpretazione magnifica

di Dean che racconta un’intera generazione semplicemente attraverso il tono di voce e la gestualità.

5

24309

OSCAR MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA 2013: QUVENZHANE’ WALLIS per RE DELLA TERRA SELVAGGIA

Può una bambina di 9 anni meritarsi un Oscar? Si, se quella bambina si chiama Quvenzhanè Wallis e ha una capacità attoriale straordinaria.

Invece di premiarla, l’Oscar è finito nelle grinfie di Jennifer Lawrence per un’interpretazione non indimenticabile.

4

inception-inception-2010-12210808-1920-800

OSCAR MIGLIOR FILM 2011: INCEPTION

Questo è il motivo per cui dovrebbero svecchiare la rosa degli Academy. Invece del più classicheggiante Il Discorso del Re, andava premiato

l’ennesimo capolavoro di Nolan ma quei vecchiacci non ci avranno capito niente.

3

BergmanPERSONA

OSCAR MIGLIOR REGISTA 1967: INGMAR BERGMAN per PERSONA

Questo non finisce sul gradino più alto del podio solo perché Bergman qualche premio Oscar l’ha comunque ricevuto.

Resta però l’onta della mancata assegnazione del premio per il film più meta-cinematografico mai realizzato.

2

Lars-von-Trier_1

OSCAR MIGLIOR FILM 2004: DOGVILLE

Nemmeno nominato, il film di Von Trier è un capolavoro assoluto. Scenografia inesistente, interpretazioni magistrali, storia visionaria. Meriterebbe anche la miglior Regia. Scandaloso!Vero, Lars?

1

tumblr_m85brd9aMb1roddjvo1_1280

I MAESTRI MAI PREMIATI

E’  inevitabile finirla così: da Kubrick a Hitchcock, da Nolan a Welles sono tantissimi i grandi maestri ignorati dall’Academy. Sceglierne solo uno sarebbe stato ingiusto ma resta il fatto che il loro spessore è indiscusso. Vergogna Academy!

E SECONDO VOI QUALI SONO I FILM DA OSCAR CHE MERITAVANO IL PREMIO?

Francesco Pierucci

4 thoughts on “TOP 10: OSCAR-I VERI VINCITORI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...