02 FILM BRUTTI- BLING RING: QUANDO LA NOIA E’ DI MODA

url

Non so cosa sia preso a Sofia Coppola: forse rincretinita o forse semplicemente mercenaria, pare ormai lontana anni luce dai fasti di Lost in Translation. Bling Ring è così noioso e ripetitivo che sembra una pubblicità di 87 minuti. C’è Hermione che fa la cleptomane (è inutile che ti sforzi…sarai sempre Hermione!) insieme ad altri disadattati. Il film è praticamente un ciclo continuo di: loro che prendono le chiavi da sotto lo zerbino (addirittura trovano dei portafogli vicino lo sportello delle auto!), loro che rubano le scarpe e gli abiti delle star (ammesso che così si possano definire Paris Hilton, Lindsay Lohan e una certa Audrina) e che si vantano con gli amici ancora più mentecatti di loro.

Teeze 059

Un attore del film…

Ma io mi chiedo: non potevamo fermarci al buon vecchio Francis Ford che toppava raramente? Quanti altri Nicolas Cage,  Roman o Gia Coppola dovremo sopportare?

images (1)

Buffi personaggi ignoti alla lussuriosa stirpe dei Coppola…

In sostanza un film immondo, orribile che dovrebbe descrivere delicatamente l’età adolescenziale (ahaha…l’ho capita adesso…) ma che invece finisce con il rappresentare la rovinosa scivolata di un certo cinema d’autore: Sofia S-Coppola!

 

Francesco Pierucci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...