300, IL ‘TABLEAU VIVANT’ DI SNYDER

Immagine

Parliamo di Spartani! Ma pellicola o fumetto? Entrambi!

A detta di molti le 2 versioni della battaglia delle Termopili sono molto simili e aiuta le fotografia del regista Zack che fa rivivere fedelmente le tavole di Lynn Varlei. Nel 2007 i fan hanno premiato la pellicola e tutte le critiche erano positive (tranne quelle degli storici), quindi i realizzatori avevano fatto una trasposizione fedele? In gran parte si, ma come è logico qualche incongruenza c’è per forza:

  1. Nel film Leonida è un protagonista molto più appetibile per il grande pubblico, fin troppo buono con i suoi soldati, nel fumetto è un po’ più stronzoImmagine
  2. Il complotto politico per destabilizzare Leonida appartiene solo al filmImmagine
  3. La bellissima regina nel fumetto ha un ruolo ben più marginale, ma con un marito così altro zucchero era necessario al film?Immagine
  4. I persiani del fumetto sono sprovvisti di rinoceronti, giganti, mastri focai e gli immortali non hanno le katane (WTF!?) né appendono gente agli alberiImmagine
  5. Arriviamo a Efialte (fratello di Gollum?), che nel fumetto ci mette ben più tempo per arrivare a tradire gli spartani… prima prova a suicidarsi, non riuscendoci lo intende come un segno dagli dei e riluttante va da Serse…. Che lo corrompe con un bel bordello Immagine

 

 

Pietro Micheli