1934. CAVALCATA: VIAGGIO TRENTENNALE NELLA STORIA INGLESE

Immagine

Nell’anno di Addio alle armi di Borzage e della brillante commedia di Frank Capra Signora per un giorno, trionfa alla notte degli Oscar e si aggiudica la statuetta per il Miglior Film Cavalcata di Frank Lloyd, già premio Oscar alla Regia nel 1930 (ad Aprile quando trionfò La canzone di Broadway) per il fiacco Trafalgar (nemmeno candidato), che bissa il successo con questo dramma bellico che ripercorre 30 anni di storia inglese. Utilizzando come spunto la storia di un’agiata famiglia borghese di Londra, i Marryot, Lloyd ripropone tutti gli avvenimenti più importanti della storia britannica, iniziando dal capodanno del 1899, in piena guerra anglo-boera, passando per il disastroso naufragio del Titanic del 1912 (in cui i coniugi Jane e Robert perdono un figlio), la morte della regina Vittoria e l’inizio della Grande Guerra del 1914, in cui perirà un altro figlio. Diretto con caparbietà e solidità, offre le splendide prove recitative di Diana Wynyard (candidata all’Oscar che le verrà soffiato da Katharine Hepburn per La gloria del mattino) e Clive Brook che, nelle parti dei coniugi, accompagnano magnificamente la “cavalcata” lungo la storia inglese (il tema del tempo che passa è centrale nel film e si sprecano le riprese di orologi, da quello del Big Ben ai vari pendoli della casa). Tratto da una piéce teatrale del 1931 di Noël Coward, ha il grave difetto di non riuscire a discostarsi troppo dall’opera di teatro risultando a tratti pesante, ma anche tanti pregi, dalle interpretazioni citate alle sequenza belliche. Complessivamente porta a casa tre Oscar: Miglior Film, regia e scenografia di William Darling. Un capolavoro che a volte passa in televisione; monitorate le guide Tv perché è da non perdere.

Immagine

I coniugi Marryot, perno su cui ruota la cavalcata nella storia inglese

Matteo Chessa

Un pensiero su “1934. CAVALCATA: VIAGGIO TRENTENNALE NELLA STORIA INGLESE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...