1962. WEST SIDE STORY: QUANDO IL MUSICAL DIVENTA LEGGENDA

600full-west-side-story-poster

 

 

Vincitore di ben dieci statuette (film musicale ad aver vinto più Oscar battendo Gigi), West Side Story rimane indubbiamente uno dei musical più belli della storia del cinema. Tratto da un’acclamata opera teatrale, il film fu fortemente voluto dai due registi Wise e Robbins (primo doppio Oscar al Miglior Regista) nonostante i forti dubbi sul possibile adattamento dal teatro al cinema e sulla difficoltosa pretesa di riproporre la stessa intensità e qualità dei balletti live (problema risolto grazie alle spettacolari coreografie di Leonard Bernstein). La storia, che sfrutta il canone narrativo di Romeo e Giulietta, è ben nota a tutti: Maria, sorella del capobanda dei portoricani Sharks e Tony, ex componente dei rivali Jets, si amano ma le due fazioni opposte cercano in tutti i modi di ostacolare la loro passione. New York, metropoli protagonista e al contempo spettatrice, è teatro di atti di razzismo e brutale volontà di emergere ma anche di amori indissolubili e passioni struggenti. Varrebbe la pena vederlo solo per ascoltare canzoni indimenticabili quali”Maria” o “America”. Da segnalare, oltre che la convincente interpretazione di Natalie Wood, anche gli splendidi titoli di testa, nati dalla matita di Saul Bass. Immortale.

 

CURIOSITA’: La ragione per cui Natalie Wood indossa un braccialetto sul polso sinistro durante l’intero film è che si era fatta male sul set di un altro film e voleva nascondere la ferita.

 

Francesco Pierucci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...