1989. RAIN MAN: L’INTERPRETAZIONE TOCCANTE DI DUSTIN HOFFMAN

Rain_Man_poster

“Allora eri tu l’Uomo della Pioggia…”

In un anno povero di reali concorrenti (i più temibili infatti erano Le relazioni pericolose di Stephen Frears e Mississippi Burning-Le radici dell’odio di Alan Parker), alla cerimonia degli Academy Awards trionfa Rain Man- L’uomo della pioggia (da sottolineare l’inutile sottotitolo italiano) di Barry Levinson che su otto nomination conquista quattro statuette: miglior film, regia, attore protagonista (Dustin Hoffman) e sceneggiatura originale. Vincitore inoltre dell’Orso d’oro al Festival internazionale del cinema di Berlino, il film è una declinazione del road movie in cui due fratelli, l’opportunista Charlie (Tom Cruise) e l’autistico Raymond, si ritrovano di nuovo assieme dopo anni di separazione. L’opera di Lavinson, di per sé piacevole e ben realizzata ma non certo un capolavoro immortale, eleva il suo valore artistico soprattutto grazie alla straordinaria interpretazione del versatile Hoffman, qui forse nel ruolo più impegnativo ma meglio interpretato di tutta la sua carriera. Il suo Raymond Babbitt rimane legato indelebilmente alla memoria dello spettatore per la sua tenerezza e ironia involontaria o per la scena leggendaria della partita a poker nel casinò di Las Vegas (citatissima e omaggiata ad esempio da I Simpson e da Una notte da leoni). Cruise non è ancora l’attore che sarà in seguito, la Golino invece irrita. Forse un film un po’ troppo buonista ma comunque da recuperare.

CURIOSITA’1: Inizialmente il ruolo dell’arrogante Charlie Babbitt era per Dustin Hoffman, ma l’attore optò per interpretare il fratello Raymond dopo aver frequentato un istituto i cui pazienti erano appunto affetti da autismo.

CURIOSITA’ 2: Nella scena iniziale del film le prime quattro cifre presenti sul parabrezza dell’auto rossa sono rispettivamente giorno, mese e anno di nascita di Tom Cruise (3 luglio 1962).

Francesco Pierucci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...