TOP 10: I MIGLIORI FUTURI NEI FUMETTI

Da grande, grandissimo fan del film “Back to the Future” mi sono sempre interrogato sui viaggi nel tempo, le loro conseguenze sulla nostra vita, sulla possibilità che una mia scelta non presa abbia generato un altro Me in un’altra realtà. Come ci hanno abituato cinema e fumetti sarebbe possibile; i Comics sono zeppi di versioni future di Batman, degli X-men, di visioni di un’America diversa! Ecco quelli che, per me, sono i 10 futuri più accattivanti, e non entrerò nel merito di singoli prodotti fumettistici, solo il contesto in cui le storie si sviluppano! (le due saghe Marvel “Days of Future Past” o “Old Man Logan” sono già state citate in altri articoli quindi saranno tralasciate).

10

Immagine

KINGDOM COME

Un mondo cupo, una terra irriconoscibile, come i suoi eroi (quelli DC). Superman si è dato all’agricoltura a tempo pieno, Flash ha raggiunto una velocità tale da non potersi mai fermare completamente, Batman è mezzo paralizzato e pattuglia Gotham con i suoi Bat-Robottoni. In più è in azione un esercito di super esseri che manca di morale, addestramento e costumi fighi… solo una super prigione ideata dalla rinata JLA potrà salvaci.

 9

Immagine

HOKUTO NO KEN

“Un conflitto mondiale alla fine del Ventesimo Secolo ha comportato il collasso della moderna società e alla più totale devastazione ambientale. I sopravvissuti all’olocausto nucleare sono ridotti a vivere in piccoli assembramenti urbani in oasi in mezzo al deserto, assediati da bande di predoni e mutanti, che saccheggiano e distruggono tutto ciò che incontrano. In questo scenario si muove Kenshiro, 64mo successore della Divina Scuola di Hokuto”.

 8

Immagine

2000 AD

Mega City One è la metropoli circondata da un deserto radioattivo, governata da un corpo di poliziotti chiamati Giudici, che operano contro il crimine con enorme autorità e forti del triplo potere di giudici (appunto), giuria e boia. In questa città, i crimini non mancano di certo, i disoccupati si scagliano contro i loro rimpiazzi robotici e gli appartamenti vengono montati o sostituiti uno sopra l’altro come nei LEGO.

 

7

Immagine

SPIDER-GIRL

Uno sport molto diffuso in casa Marvel è sfruttare a più non posso il nome dell’Uomo Ragno, e quasi sempre sono tutti prodotti scadenti. Mi sono quindi avvicinato solo tardi a questo personaggio ma poi ho scoperto che è davvero la futura figlia di Peter Parker: ovvero il sogno di ogni fan: poteri da ragno e curve da Top Model (la mamma è Mary Jane).

 

6

Immagine

V FOR VENDETTA

Il simbolo dell’anarchia in tutto il mondo, la sua maschera copre il volto di milioni di sfigati su YouTube e il suo logo è stato adottato anche da dubbi partiti politici: è Evey Hammond. Il personaggio V promuove la rivoluzione nell’Inghilterra del suo tempo, dove la democrazia e l’amore sono stati dimenticati… uno di qui fumetti che ti porta a pensare che, forse, far saltar tutto in aria, a volte, non è una cattiva idea.

 5

Immagine

AKIRA

Katsuhiro Otomo ha ridisegnato, negli ’80, l’immaginario dei lettori di tutto il mondo, e ha tenuto il naso di molti incollato alle pagine con la sua meravigliosa Neo-Tokio, ricostruita dopo un’esplosione nucleare, con le corse in moto e con la storia d’amicizia tra Kaneda e Tetsuo.

 4

Immagine

HULK, FUTURO IMPERFETTO

Hulk ha realizzato di usare la sua forza per conquistare il mondo. Tra qualche anno avrà la barba, sarà intelligente, diabolico e si farà chiamare Maestro. STI CAZZI!

 3

Immagine

Y THE LAST MAN

Essere l’unico maschietto in un mondo popolato da sole donne deve essere una figata! E invece no, perché saresti l’unico portatore di una malattia che colpisce solo gli uomini e saresti cacciato da ogni donna per poi essere vivisezionato in nome dell’interesse scientifico; è il caso del nostro eroe Yorick.

 

2

Immagine

KAMANDI

Leoni, Tigri e Orsi dominano il mondo distrutto dalle radiazioni, e l’unica speranza per gli uomini stipati nei bunker sotterranei è un ragazzo biondo! Jack Kirby prende spunto da Planets of the Apes ma lo arricchisce con più orrori e morti.

 1

Immagine

CODE GEASS

Presente il concetto di “ucronia”? No, ok! Per farla breve: la storia come noi la conosciamo può andare diversamente da come l’abbiamo studiata, e allora Nixon scampa al Watergate o l’Asse vince la seconda guerra mondiale oppure, come raccontato in questo manga (l’anime è di gran lunga meglio), Napoleone scaccia la monarchia inglese dall’Europa. Il Regno Unito si trasferisce nelle colonie d’oltre oceano per poi diventare una super potenza dopo qualche decennio; e nel 2010 arriva ad avere 11 colonie tra i suoi domini, l’ultima il Giappone che viene annesso dopo una guerra combattuta con esoscheletri da combattimento (un classico) che schiacciano le antiquate difese giapponesi. Nasce l’Area 11.

 

Pietro Micheli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...