TOP 5- I MIGLIORI CAMEI DI QUEL BUONTEMPONE DI HITCHCOCK

« Era strettamente funzionale, perché bisognava riempire lo schermo. Più tardi è diventata una superstizione e infine una gag. Comunque oggi è una gag abbastanza ingombrante, e per permettere alla gente di vedere il film con tranquillità, mi preoccupo di farmi notare nei primi cinque minuti. »

Hitchcock è apparso in 39 dei suoi film, numero che ricorda la sua pellicola Il club dei 39 (The 39 Steps) del 1935. Qui vogliamo ricordare le sue cinque apparizioni migliori:

 5

rear-window-1

LA FINESTRA SUL CORTILE (1954)

Hitch compare mentre è intento a mettere a punto un orologio a pendolo in casa di un musicista.

4

rope

PRIGIONIERI DELL’OCEANO (1943)

E’ ironicamente raffigurato su un giornale che pubblicizza gli effetti di una cura dimagrante.

3

4856f124f453fb2f7155d3baf0aa969d

INTRIGO INTERNAZIONALE (1959)

Non ufficiale: un controllore chiede il biglietto ad una signora, seduta in un vagone passeggeri. La donna indossa un abito azzurro con un cappello nero e ha le gambe accavallate. Il volto della passeggera ricorda molto quello di Hitchcock.

2

Cameo-Torn-Curtain

IL SIPARIO STRAPPATO (1966)

Nella hall di un albergo, ha in braccio un bimbo che gli “bagna” i pantaloni.

1

55967c70d23fb5d7ab35249efe10dacbTOPAZ (1969)

E’ seduto su una carrozzella per invalidi in un aeroporto, poi si alza per salutare un conoscente e cammina.

 Francesco Pierucci

3 thoughts on “TOP 5- I MIGLIORI CAMEI DI QUEL BUONTEMPONE DI HITCHCOCK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...