HOLY TERROR BY FRANK MILLER

Frank-Millers-Holy-Terror-007

Questo fumetto del 2011 ha per oggetto la guerra al terrorismo e nasce come manifesto a fumetti, secondo Frank Miller, di quel credo che ha caratterizzato l’ultimo decennio degli Stati Uniti; i nemici della graphic novel sono nel particolare gli estremisti islamici, ma anche in generale i terroristi, che tolgono la vita agli innocenti senza esitare, siano essi infedeli o “loro simili”.

Il protagonista che Miller sceglie per questa sua ultima avventura è Fixer, un vigilante stile Batman che protegge l’archetipo di tutte le città statunitensi, Empire City, con la sua democrazia e stile di vita, da dei terroristi islamici che nel design ricordano i Persiani di 300 (ma pensa te).

Originariamente il progetto dello scrittore era di portare Al-Quaeda a Gotham City e far combattere Batman contro i soldati di Bin Laden… doveva essere un vero fumetto di propaganda come quando in piena guerra mondiale Capitan America dava pugni a Hitler.

Le tavole, come da tradizione in 30×23, sono tutte in bianco e nero, con qualche virgola di colore nello stile di Frank e il tratteggio e quello inconfondibile che ha caratterizzato tutti i suoi più famosi lavori.

Tutto il volume si legge a meraviglia, divertente a un primo livello di lettura dei salti tra i tetti e le risse; se si approfondisce si nota però tutto l’integralismo di cui si macchia anche Miller con la sua stereotipazione del nemico orientale.

Anche la consapevolezza che la violenza e l’odio hanno contagiato l’occidente e l’America non salva Frank Miller, questo “seme del odio” sarebbe infatti stato piantato dalla parte violenta del islam nella pacifica America, innescando un circolo vizioso in cui noi non avremmo colpe.

Pietro Micheli

TOP10: COFANETTI I LOVE YOU

10

 foto 10

Fernando Di Leo Crime Collection
Ben 4 film rieditati quasi 30 anni dopo la realizzazione. Di Leo è famoso oggi per aver saputo, negli anni ’70, scostarsi dal classico filone dei polizieschi. Non si gioca a guardia e ladri con questo cofanetto, si vedranno storie di malavita e rispetto, di crudeltà e tragicità, davvero rare per il cinema nostrano di quel periodo.

9

foto 9

Godzilla Box

Il mito di Godzilla non muore mai! Ora, grazie a ‘nuovi’ e ‘sorprendenti’ effetti speciali, lo spettatore godrà delle stesse emozioni che scienziati sfigati, ragazze cece e fatine giapponesi chiamate “Cosmos” provano nel combattere il mostro già dai suoi primissimi film degli anni ‘50.

8

foto 8

Batman – The Complete Animated Series

La più famosa, la più bella, la più profonda serie a cartoni su Batman (in tutto 109 episodi) finalmente a casa vostra. Pronti alla maratona?

7

foto 7

The Twilight Zone

Tutti i 156 episodi della famosissima serie di fantascienza e mistero presentati in un enorme scatolone con 28 DVD. Vedere un programma datato 1959 in alta definizione è una gran figata per i fan della serie, in più sono disponibili i commenti agli episodi niente popò di meno che con Leonard Nimoy e Martin Landau.

6

foto 6

 Star Trek – La serie originale

Cofanetto coloratissimo, trivia interattivo sul universo esplorato dalla U.S.S. Enterprice, commenti da registi e attori e 7.1 DTS… “per arrivare dove nessun uomo ha mai osato andare”.

5

foto 5  

007 Collection

Contenitore di latta con incisa il famoso identificativo di Bond, e dentro 20 interpretata da un esercito di attoroni (con gran fortuna si sono dimenticati Daniel Craig)

4

foto 4

Trilogia Il Signore Degli Anelli Extended

30 minuti in più a film e una volta che sarete riusciti a guardare tutte le avventure di Frodo e Aragorn non potrete davvero più sopportare la versione da cinema, sembrerà che manchino dei pezzi. A condire il tutto, una confezione stile vecchio libro medievale.

3

foto 3

Incontri Ravvicinati Del Terzo Tipo – 30° Anniversario

Ma sapevate che esistono 3 versioni di questo capolavoro di Spielberg?Quella apparsa nei cinema nel ’78; La versione ormai ufficiale tagliata di pochi minuti; La classica ‘Director Cut’. A guidare gli ignari spettatori, una mappa (formato poster), che spiega cosa davvero cambia tra un film e l’altro.

2

foto 2

300 – Edizione Limitata

Perfetto adattamento del fumetto di Frank Miller. Per ricordare dove tutto è iniziato, al DVD è allegata una copia della graphic novel cartacea e un altra da leggere in digitale su iPad, più i più classici ‘contenuti speciali’. Non può mancare nella collezione di uno spartano.

1

foto 1

Terminator 2: Il Giorno del Giudizio 

Dico solo che c’è una pila di DVD nascosta nella testa di un T-800… fate voi!

 

Pietro Micheli