PILLOLE DI FUMETTI: LE NOVITA’ DEL PROSSIMO SETTEMBRE

Estate rovente e Settembre al sangue per i nerd; ecco qualche breve spunto per stuzzicarvi l’appetito!

 

THE PUNISHER VS DAREDEVIL 

Foto dare 

Notizia fresca, nella seconda stagione di Daredevil by NETFLIX comparirà un importante personaggio dei comics: Punitore o Punisher!

AKA Frank Castle, l’anti-eroe della Marvel si appresta a mettere il becco nella lotta tra Charlie Cox (Devil) e Vincent D’Onofrio (Fisk).

A sorpresa il ruolo è stato dato al grande John Bernthal, vi ricorderete di lui per The Walking Dead.

Aspettiamo il 2016 però.

 GUAI IN PARADISO

 Simpsons 2

 All’alba della 27a stagione di The Simpsons, la FOX annuncia che il 27 Settembre Homer e Marge divorzieranno ufficialmente!

Pare che il divorzio legale avvenga per strane ragioni di salute di Homer (non vi spoilero troppo) e subito ci sarà un coinvolgimento amoroso con un personaggio doppiato da Lena Dunham di Girls.

La produzione ha poi comunicato che mai nel episodio sarà pronunciata la parola divorzio.

Che sia il “salto dello squalo” per i gialli? Temo! Ma penso anche che dopo 27 anni un po’ di cose debbano pur cambiare… per tornare quelle di prima dopo 3 puntate.

 

ANT-MAN & THE AVENGERS

 Rilasciato pochi giorni fa un nuovo trailer del film Ant-Man della Marvel (Luglio)

https://www.youtube.com/watch?v=gIi4we5EIak

Gli studios ci ricordano che il film è ambientato nello stesso mondo di Avengers e S.H.I.E.L.D. e neppure a farlo apposta (ahahaha) settimane prima venivano pubblicate le foto che mostriamo dove ci sono quasi tutti gli attori coinvolti nel prossimo Captain America: Civil War, tra cui compare anche Paul Rudd l’inteprete di Ant-Man.

In molti chiamano già il nuovo film di Cap Avengers 2.5, visto che ci sarà tutta la nuova squadra vista alla fine di Ultron, il nostro Ant-Man e un altro insetto… l’Uomo Ragno!

Avengers 1Avengers 2

PIU’ CHE DISTINTA CONCORRENZA

 Dopo i successi della Trilogia di Batman e di Man Of Steel la WARNER si getta all’inseguimento dei Vendicatori proponendo una sua versione di Cinecomics.

L’atteso scontro tra Superman e Ben Afleck è alle porte: è del mese scorso lo spettacolare trailer che chiude con “Tell me, do u bleed…? You Will” e già l’attesa è molta.

Poi arriva in rete questa foto e WOW!

Foto batman

Stiamo parlando del set per Suicide Squad, un team di super criminali DC Comics assoldato per missioni scomode, tra cui appariranno il Joker e la sua fidanzata.

Questa immagine ci rivela quindi che il guardiano di Gotham non sarà molto contento della iniziativa… non ve l’ho ancora detto? Anche i film della DC saranno tutti collegati tra loro per sfociare nella formazione della Justice League (mi aspetterei Samuel L. Jackson in costume da Superman che entra nella villa Wayne, seda Alfred e parla a Batman).

Pietro Micheli

KNIGHTFALL: BATMAN DIVENTA BIONDO  

foto1

Tutti avete visto la scena di The Dark Knight Rises dove Tom Hardy spezza la schiena a Christian Bale. Una pellicola davvero bella che trae però ispirazione da storie importantissime dei fumetti di Batman. Oggi vi parlo del lungo Batman: Knightfall e più in particolare dei capitoli centrali denominati Knightquest dove il protagonista è il biondo Jean Paul Valley, che non si vede nel film ma che ha impersonato Batman dopo che Bruce Waine si è ritirato per guarire dalla frattura alla schiena causatagli da Bane. Queste storie sono iniziate nel 1993 e proseguite fino al 1995. Non sto a raccontare tutti gli antefatti, la fuga dei criminali da Arkham, il combattimento con Bane e i tradimenti di Catwoman… va bene quello che avete visto al cinema più o meno; arriviamo allora a Jean Paul che ha ereditato il cappuccio e mantello del pipistrello ed è pian piano ossessionato dalla lotta al crimine ereditata dall’amico. Il costume viene modificato per una maggiore potenza offensiva e, di storia in storia, potenziato da nuove armi. IL NUOVO Batman riesce poi a sconfiggere Bane e riprendersi Gotham recitando una frase storica: “They will fear as they never feared him!”. La parte grafica dell’evento è abbastanza spigolosa, con tratteggi molto pesanti, in più il disegnatore cambia ogni numero o quasi; gli anni 90 escono da queste pagine in tutto il loro splendore: giacche in pelle, ciuffi improbabili, tettone, muscoli e mirabolanti scene d’azione al porto di Gotham.

foto2

Le storie, sono un po’ confusionarie e leggibili benissimo da sole ma il loro unico scopo (si capisce) è mostrare un personaggio nuovo senza approfondirlo troppo … insomma, la trama generale dell’evento la si comprende anche senza leggere questi episodi che abbracciano sia ‘Detective Comics’ che ‘Batman’, più degni di nota ‘Shadow of The Bat’ #19-#20. Vediamo che i metodi del personaggio sono molto violenti e peggiorano di pagina in pagina fino a costringere il commissario Gordon a distruggere il bat-segnale per non avere più a che fare con Batman. Come già accennato nelle storie di Jean Paul c’è tutto: sparatorie, sangue, tecnologie strane, ma anche i fantasmi. Tutta la carriera del biondino come Pipistrello è costellata dalle visioni dell’angelo della morte Azrael, che lo spinge a essere sempre più deciso (e quindi violento) nella sua crociata, queste visioni gli erano procurate dalla suggestione psicologica di una setta che sperava di servirsene a scopi malvagi. Per rassicurare voi lettori, Bruce Wayne guarisce dalle ferite mortali che lo avevano costretto alla sedia a rotelle e riesce a riprendersi il nome di Batman, mentre Azrael si è dedicato con successo alla lotta della società segreta causa delle sue disgrazie.

Ps.“Batman Biondo” appare anche in un avventura in team-up con Punisher, consigliata se volete ridere e non leggere mai più un fumetto!

 

Pietro Micheli

FLOP 5- MARVEL’S EPIC FAIL

5

Age_of_Ultron_Vol_1_1

L’ERA DI ULTRON (Age of Ultron 1-10)

Doveva essere lo spettacolare scontro finale tra la malvagia e fredda intelligenza del robot Ultron e i Vendicatori… si è rivelata un accozzaglia di personaggi, dettagli a casaccio e inutili con spunti magari interessanti ma mai sfruttati per tutta la durata della storia, disegni da buttar via, una conclusione tra le più futili che nulla ha lasciato al lettore se non un grosso “MA CHE CAZ..?!” e un ennesima realtà alternativa solo scalfita degli autori ma di cui si poteva anche fare a meno.

4

Hulk_Vol_2_16

HULK ROSSO (Hulk vol.2)

Hulk è stato catturato e reso inoffensivo, ma c’è un nuovo bestione in giro… un Hulk Rosso! Hulk Rosso è cattivo e per combatterlo liberano Hulk Verde che si allea con un mostro (che sembra Hulk!) Blu… I cattivi per aiutare Hulk Rosso creano She-Hulk Rossa (c’è anche verde se volete…) alla fine si menano tutti e visto che i Rossi si scaldano presto perché hanno la pressione bassa tornano normali e si scopre che… una cagata troppo bella, andate a vedere voi! Però alla fine i rossi diventano buoni.

3

Franken_Castle_by_Dave_Wilkins

ZOMBIE-PUNISHER (Punisher 11-16)

Punisher è stato ucciso! Il corpo martoriato di Frank Castle viene trovato da un gruppo di mostri che lo “aggiustano” creando un nuovo mostro come quello di Frankenstein che si farà chiamare Franken-castle. Il nuovo super zombie pieno zeppo di pistole e fucili aiuterà i poveri mostri a scappare da un gruppo di cacciatori. Mi viene da citare Fantozzi dopo il cinema

2

captain-america-reborn-2

LA RINASCITA DI CAPITAN AMERICA (Captain America Reborn 1-6)

Una delle mode più malsane nel genere dei comics sui super eroi è far morire un personaggio importante giusto per divertimento e riportarlo in vita come se nulla fosse. Dopo la Guerra Civile dei super eroi Capitan America era stato assassinato, e gli eroi erano caduti nello sconforto ma tutto si risolve in questa successiva saga. Si scopre che la morte del soldato era stata una farsa (anche se il suo martoriato cadavere lo abbiamo visto e le prove del DNA hanno confermato la morte del super soldato), infatti… non si capisce una fava per 6 lunghi numeri ma alla fine Steve Rogers torna a menare i cattivi.

1

1421535_10151981653534182_1410741908_n

BRAND NEW DAY (Amazing Spider-man 546-564)

Negli anni 2000 il personaggio di Peter Parker era maturato molto, con una moglie, una promettente carriera alle Industrie Stark (Spidey è anche entrato nei Vendicatori) e Zia May ha saputo la verità sul fatto del Uomo Ragno. Poi nel 2006 il grande passo, su invito di IronMan Peter rivela al mondo che lui è Spider-Man ma a causa di un sicario Zia May muore! Per i capoccioni della Marvel è troppo, secondo loro non potevano più vendere film e gadget dopo questo sconvolgimento! Così nasce il progetto più brutto mai realizzato (quelli della DC ne hanno fatta una più grossa, ma è un’altra storia), L’Uomo Ragno nel 2008 è per magia tornato un ventenne idiota, con passato completamente azzerato ma con ancora un identità segreta, senza una moglie ma pieno di fidanzate e un (ennesimo) lavoro da fotografo… la chicca è Zombi May che lavora in un rifugio per senza tetto.

Pietro Micheli